Torchiara, iscriviti al Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara -Alto Cilento!

torchiara-micro-discariche1

Il Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara- Alto Cilento rinnova il suo invito al tesseramento 2019. Da Gennaio, infatti, è aperta la campagna per diventare soci di un Circolo che mette al centro delle sua attività il benessere del cittadino, combattendo insieme per un mondo che rispetti maggiormente il proprio ecosistema. Il Circolo Legambiente, però, non è solo tutela del territorio, ma anche luogo di incontro per discutere di temi sociali e proporre attività che favoriscano il dialogo tra le persone.
Quest’anno Legambiente festeggia trentanove anni dalla sua nascita, un traguardo che sottolinea l’importanza della sua presenza sul territorio nazionale. “In questi anni sono state molte le battaglie e le attività che ho svolto con Legambiente”, afferma Adriano Maria Guida, Presidente del Circolo di Torchiara, “il mio entusiasmo e la mia voglia di fare aumentano con il tempo perché tante sono le gratificazioni che ricevo dai miei soci e da tutti coloro che si avvicinano a noi. I sacrifici e gli ostacoli non mancano, ma, ora più che mai, siamo pronti a fare sempre di più. Rinnovo, perciò, con piacere il mio invito al tesseramento per coinvolgere un numero sempre crescente di persone e lavorare insieme per il benessere dei cittadini e la tutela territorio.”
Per informazioni consultare la Pagina Facebook Legambiente Circolo “Ancel Keys” Torchiara Alto Cilento, il profilo Instagram Legambienteancelkeys o scrivere a info@legambientetorchiara.it.

C.S.

Annunci

Torchiara, rinnovo del Direttivo del Forum Giovanile:eletto Presidente Guido Veltre

torchiara-micro-discariche1

Il Forum Giovanile di Torchiara è giunto al rinnovo del Direttivo. Il giorno 8 febbraio presso l’aula consiliare del Comune di Torchiara, si è svolta l’assemblea elettiva dei membri che ha visto eletto Presidente Guido Veltre. E’ stata conferita la carica di Vice Presidente a Francesco Zanella. Sono stati eletti consiglieri del direttivo: Francesco Abate, Giulio Canu, Francesco Guerra e Angelo Monaco. Il nuovo presidente e il consiglio direttivo resteranno in carica due anni. E’ stato nominato membro onorario del Forum Giovanile di Torchiara Francesco Alfieri (primo promotore della costituzione del Forum Giovanile a Torchiara nel 2006 e presidente del Forum Giovanile dal 2007 al 2011. Durante il suo mandato di presidente ha portato il Forum Giovanile di Torchiara ad alti livelli, raggiungendo molti traguardi e realizzando tanti progetti) .E’ stato riconfermato delegato al Coordinamento Provinciale dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno Adriano Maria Guida, attualmente Consigliere Provinciale. Il Forum dei Giovani nasce come luogo di aggregazione e formazione per i giovani del territorio, che in questo modo hanno l’opportunità di socializzare e conoscere da vicino le Istituzioni e soprattutto di mettere a frutto la loro capacità organizzativa e collaborativa nella promozione di eventi. “Ringrazio i giovani per la fiducia che mi è stata concessa – ha spiegato il presidente Guido Veltre – Sono onorato di ricoprire questo ruolo per i prossimi due anni. Ripartiremo dal basso per far tornare il Forum Giovanile di Torchiara il punto di riferimento delle Politiche Giovanili del nostro territorio, come lo è stato in passato alla guida di Francesco Alfieri. Ricordo a tutti i ragazzi che è possibile iscriversi al Forum fino a 29 anni. Ringrazio infine il mio predecessore Francesco Inverso e la vecchia squadra del direttivo e faccio un grande in bocca al lupo al nuovo gruppo”.

C.S.

TORCHIARA, STORYRIDERS, GRANDE SUCCESSO PER L’EDIZIONE 2018

 

Il taglio della torta, opera del talentuoso pasticcere Giuseppe “Pino” Palumbo, ha concluso la quarta edizione della rassegna Storyriders, organizzata dall’associazione culturale Ergo South insieme con il Comune di Torchiara e Sicme Energy ed i patrocini della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni e dell’Unione Comuni Alto Cilento.

Tre giorni che hanno trasformato il fascinoso borgo di Torchiara nella capitale dei “cunti e dei racconti”, ricchi di incontri letterari, laboratori di scrittura ri-creativa tenuti da Raffaele Aragona, la mostra dell’artista Elio Rumma che ha dialogato con Marcello Napoli ed Angela Riccio, proiezioni cinematografiche, degustazioni di prodotti tipici non solo cilentani, ma anche espressione di altri territori come l’Osteria La Pignata di Bracigliano e la pasticceria di Pino Palumbo in quel di Roccapiemonte.

Fil rouge delle intense giornate declinate tra il Palazzo Baronale e Borgo Riccio – dimora storica italiana – è stato, a cinquant’anni anni dal suo dirompente inizio, il ’68 raccontato da diverse angolazioni da Marcello Veneziani e da Don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità di Milano. Uno spaccato storico ancora di pregnante attualità ribadito anche bel dialogo intessuto da Livia Aymonino e Cinzia Dato che hanno affrontato il Sessantotto attraverso gli occhi delle donne, dalle pari opportunità ai pari opportunismi mentre Licia Giaquinto e Gianguido Palumbo, con i loro romanzi, hanno offerto originali spaccati della realtà meridionale sospeso tra ragione e magismo.

Focus, come detto, sulle eccellenze locali con la presentazione delle undici aziende premiate le cui storie confluiranno in un libro curato da Alfonso Sarno e promosso dalla Banca di Buccino e dei Comuni Cilentani: Santomiele, Le Delizie dell’Acquavona, Cilento Alleva, Casebianche, Cantine Barone, De Conciliis, La Giara, Tenuta Chirico, Siniscalchi, Casearia Calabritto, Stella del Sud.

Storyriders, occasione sì per interagire con scrittori,  opinionisti, artisti ed il meglio dell’enogastronomia, ma anche palestra per nuovi autori. La rassegna si è conclusa con la presentazione del volume che racchiude gli scritti dei partecipanti dello scorso anno e degli altri scrittori invitati e l’assegnazione dei riconoscimenti ai concorrenti del concorso letterario Common People 2018, questo il suo nome, consegnati da Gennaro Guida, assessore Cultura e Turismo del Comune di Torchiara e dalla presidente di giuria Milena Esposito. A condurre la serata è stata Nunzia Schiavone.

Ecco i vincitori e i segnalati della nuova edizione del Concorso Nazionale “Common People – StoryRIDERS”.
Gran Premio della Giuria:
Marcello Napoli

– Sezione “Common People Racconti”:
1° classificato: Andrea Cosentino
2° classificato: Rachele Siniscalchi Montereale
3° classificato: Laura Vargiu

– Sezione: “Common People Energia”:
1° classificato: Therry Ferrari
2° classificato: Carlo Crescitelli
3° classificato: Fulvio Fapanni

Segnalazioni:
– Luigi Di Mieri
– Giuseppina Giudice
– Rossella Renzi

Segnalazione fuori concorso:
– Patrizia Del Verme

C.S.

Al via stasera la prima edizione delle Master classes musicali a Torchiara

Con il concerto inaugurale del giorno 25 luglio , presso il Palazzo Baronale De Conciiliis di Torchiara, prende il via la Prima Edizione delle Master classes internazionali, organizzate dall’Associazione Musicale “ Giuseppe Martucci “ in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Torchiara e la Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani.  L’inaugurazione vedrà protagonisti il soprano Tiziana Guaglianone, la violinista Liliana Bernardi e la pianista Paola Volpe che presenteranno un programma tematico dedicato a musiche cameristiche e da salotto. L’appuntamento è per le ore 21.15.  Seguiranno altri appuntamenti previsti per il giorni 27 luglio, alle ore 20.30 , con l’esibizione di una parte degli studenti dei corsi ed il giorno 30 luglio , alle ore 20.00, con la presentazione del volume “ La canzone napoletana per chitarra “ di Bruno Benvenuto. Ultimo appuntamento è per il giorno 2 agosto con il concerto finale.  Tutte le manifestazioni saranno ad ingresso libero.
C.S.

Torchiara, il Salotto delle Storie dal 31 agosto al 2 settembre

Palazzo Baronale (3)

Scadono il 20 agosto i termini per l’invio di racconti per il concorso “Common Pople” che si terrà, come ogni anno, in occasione di Story Riders.
Anche quest’anno Torchiara, nel cuore del Cilento, è pronto a trasformarsi dal 31 agosto al 2 settembre nel Paese delle storie, con la quarta edizione della rassegna culturale StoryRIDERS. Giornalisti, scrittori, uomini di cultura si daranno appuntamento nei magnifici palazzi del centro storico del paese per confrontarsi e raccontare al pubblico le loro storie, in una sorta di salotto letterario.
Sull’onda del successo riscontrato, anche quest’anno sarà proposto “Common People”, il concorso letterario riservato agli aspiranti scrittori e fotografi. La scadenza per partecipare è fissata al 20 agosto. Possono prendere parte al concorso tutti i cittadini europei maggiorenni che dovranno inviare un elaborato che racconti una storia: un testo scritto della lunghezza massima di 5 cartelle o una fotografia di un luogo, di un oggetto o di una situazione, legata al Cilento o all’attualità o al tema dell’energia “Ieri, oggi, domani”. Gli interessati dovranno inviare il racconto o la foto a info@storyriders.it.
Per tutti i dettagli e il regolamento del concorso è possibile consultare il sito http://www.storyriders.it.
La premiazione prevista per la sera del 2 settembre in piazza Torre, verrà coordinata dalla presentatrice Nunzia Schiavone e vedrà la partecipazione dell’assessore alla cultura del comune di Torchiara Gennaro Guida e della presidente della commissione giudicatrice Milena Esposito di Argo Libro.
La kermesse culturale è organizzata dall’associazione Ergo South, in collaborazione con il Comune di Torchiara e la Pro Loco di Torchiara.

C.S.

A Torchiara Stefano Ciafani, Presidente Nazionale Legambiente, parlerà di tutela ambientale e territorio

torchiara-micro-discariche1

Venerdì 20 Luglio, alle ore 21, a Torchiara, presso Torre Colombaia Mangone, si terrà la presentazione del libro “Manuale di autodifesa ambientale del cittadino” di Luca Ramaci, magistrato e consigliere della Corte di Cassazione. Il libro, edito da Edizioni Franco Angeli, è una guida pratica per la tutela dell’ambiente, un manuale utile sia ai cittadini che agli esperti del settore perché accosta una parte più legislativa a un approccio pratico sulla tutela del territorio. L’incontro sarà moderato da Adriano Maria Guida, Presidente del Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara- Alto Cilento, e prevede la partecipazione di Massimo Farro, sindaco di Torchiara; Luca Cerretani, vicepresidente della Provincia di Salerno; Franco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania per l’Agricoltura, le Foreste, la Caccia e la Pesca; Francesco Ferro, Direttore Legambiente Campania Onlus; Michele Buonomo, Legambiente Campania Onlus; Stefano Ciafani, Presidente Nazionale Legambiente Onlus. “ La presenza del Presidente Nazionale, ci onora e ci spinge a fare sempre meglio”, afferma Adriano Maria Guida, “il dibattito su un tema così importante sarà ricco di spunti grazie alle sua presenza e quella degli altri relatori. L’incontro che abbiamo organizzato vuole essere un momento formativo per noi volontari di Legambiente, amministratori locali e cittadini per tutelare ed utilizzare correttamente le risorse ambientali“

L’evento si svolge nell’ambito della rassegna Solstizio d’estate , organizzata dal Comune di Torchiara e giunta alla sua trentesima edizione. A conclusione della presentazione si esibirà l’Acustic Trio, formato da Ivan Tornese ( chitarra e voce), Pasquale Mandia (batteria), Roberto Guariglia (basso). Lo spettacolo è a cura di Officina 72.

C.S.

Torchiara, al via domenica 1 luglio l’International Music Festival

locandina international music festival
Prenderà il via domenica 1 luglio alle ore 21:30, nel suggestivo scenario del Palazzo Baronale ‘De Conciliis’ di Torchiara, il primo concerto dell’ “International Music Festival”.
Quattro gli appuntamenti in programma per una rassegna che farà vibrare le note di importanti musicisti del palcoscenico internazionale in una location di eccezione.
L’evento è organizzato dall’Associazione ’“Paestum International Music Festival “, in collaborazione col la Vigormusic edizioni musicali. L’evento è inoltre patrocinato dal Comune di Torchiara, la Banca di Credito dei Comuni Cilentani, dal gruppo ZERO (pizza e territorio).
Al termine di ogni concerto, l’Azienda Viticoltori De Conciliis offrirà una degustazione dei suoi prodotti.
“Siamo orgogliosi e felici di poter ospitare un evento internazionale di tale portata – ha dichiarato il sindaco del Comune di Torchiara, Avv. Massimo Farro – Stiamo proseguendo in una politica di valorizzazione del patrimonio culturale del nostro territorio, ampliando in tal senso l’offerta turistica. Con questa kermesse musicale diamo la possibilità ai numerosi turisti che sceglieranno il nostro territorio quale meta per le loro vacanze, di vivere la suggestione delle note di musicisti di fama internazionale. Ci tengo – conclude – a ringraziare gli organizzatori che hanno scelto il Palazzo Baronale De Conciliis quale location. A loro e ai musicisti che si esibiranno, facciamo un grande in bocca lupo per la buona riuscita dell’evento”.
INFO: info@pimf.it Tel. 347 – 2993793 opp. 388 – 8020180

Il Programma Completo del Festival
– Domenica 1 luglio ore 21:30
CALOGERO PALERNO E QUARTETTO D’ARCHI DELLA SCALA
Calogero Palermo – clarinetto
Quartetto d’archi del Teatro della Scala
Francesco Manara e Daniele Pascoletti- violini
Simonide Braconi – viola
Massimo Polidori – violoncello

 

– Domenica 8 luglio ore 21:30
DUO DOMENICO ALFANO & COSTANTINO CATENA
Domenico Alfano – flauto
Costantino Catena – pianoforte

– Domenica 15 luglio ore 21:30
QUINTETTO “OTTONI ALL’OPERA”
Quintetto Brass del Teatro dell’Opera di Roma
Davide Simoncini e Lucia Luconi– trombe
Carmine Pinto – corno
Marco Piazzai – trombone
Davide Borgonovi – tuba

– Domenica 22 luglio ore 21:30
I SOLISTI DEL PIMF
Franco Vigorito – flauto
Hernan Diego Gareffa – oboe
Valeria Serangeli – clarinetto
Raffaele Papa – corno
Nicola Andreioli- pianoforte

C.S.

International Music Festival al Palazzo Baronale De Conciliis di Torchiara

Pimf-home-768x541

Un festival internazionale al Palazzo Baronale di Torchiara con anche il supporto della BCC Buccino Comuni Cilentani.

 

DOMENICA 1 Luglio 2018 | ore 21.30
CALOGERO PALERMO & QUARTETTO D’ARCHI DELLA SCALA
CALOGERO PALERMO – clarinetto
QUARTETTO D’ARCHI DEL TEATRO ALLA SCALA
FRANCESCO MANARA e DANIELE PASCOLETTI – violini
SIMONIDE BRACONI – viola
MASSIMO POLIDORI – violoncello

PROGRAMMA
FRANZ JOSEPH HADYN (1732 -1809)
Quartetto in sib maggiore op. 76 n. 4 “Sunrise”
OTTORINO RESPIGHI (1879 -1936)
Quartetto Dorico (1924)
WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756 -1791)
Quintetto in la maggiore per clarinetto e archi, K. 581 “Stadler”

DOMENICA 8 Luglio 2018 | ore 21.30
DUO DOMENICO ALFANO & COSTANTINO CATENA
DOMENICO ALFANO – flauto
COSTANTINO CATENA – pianoforte

PROGRAMMA
JEAN LOUIS TULOU (1786 -1865)
Introduzione e variazioni su un tema di Rossini op. 56
RAFFAELLO GALLI (1824 -1889)
Melodie dell’opera “il Barbiere di Siviglia” op. 83
LUIGI HUGUES (1836 -1913)
Aida op. 81
PAUL AGRICOLE GENIN (1833 -1903)
Fantasie sur la Traviata

DOMENICA 15 Luglio 2018 | ore 21.30
QUINTETTO “OTTONI ALL’ OPERA”
QUINTETTO BRASS DEL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA
DAVIDE SIMONCINI e LUCIA LUCONI – trombe
CARMINE PINTO – corno
MARCO PIAZZAI – trombone
DAVIDE BORGONOVI – tuba

PROGRAMMA
CLAUDIO MONTEVERDI (1567 -1643)
Orfeo “Introduzione”
GEORGES BIZET (1838 -1875)
Carmen “suite”
GIACOMO PUCCINI (1858 -1924)
Tosca“suite”
GIUSEPPE VERDI (1813 -1901)
Rigoletto “Questa o quella”
GIOACCHINO ROSSINI (1792 -1868)
Il barbiere di Siviglia “Largo al factotum”
NINO ROTA (1911 -1979)
La strada “suite”
LEONARD BERNSTEIN (1918 -1990)
West side story “suite”
JOHN WILLIAMS (1932)
Jurassik park

DOMENICA 22 Luglio 2018 | ore 21.30
I SOLISTI DEL PIMF
FRANCO VIGORITO – flauto
HERNAN DIEGO GAREFFA – oboe
VALERIA SERANGELI – clarinetto
MAURO RUSSO – fagotto
RAFFAELE PAPA – corno
NICOLA ANDREIOLI – pianoforte

PROGRAMMA
FRANZ DANZI (1763 -1826)
Quintetto in sib maggiore op. 56 n. 1
LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770 -1827)
Adagio und Allegro für die Spieluhr
ARTURO DIANA (1862 -1926)
Quintetto a fiati con accompagnamento d’orchestra (riduzione per quintetto a fiati e pianoforte)

C.S.