Ads-Elysium-lunga

Salerno: La guardia di finanza scopre 75 casi di indebita ricezione di buoni spesa covid.

Cronaca
  Condividi:  
4652 24/11/2020

Nell’ambito della collaborazione istituzionale intrapresa con il Comune di Salerno a partire dallo scorso mese di aprile, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale, al termine di un primo piano di controlli, ha individuato 75 cittadini del capoluogo che hanno illegittimamente percepito i cd. “buoni spesa Covid”, per l’acquisto di generi di prima necessità durante il precedente lockdown.