La “Stracittadina” torna al centro di Agropoli

 

30859542_2144399195577006_228904243_n.jpgSi terrà nella mattinata di domenica 13 maggio la Quindicesima Edizione della “Stracittadina”, la corsa amatoriale cilentana aperta a bambini, ragazzi e famiglie che vorranno percorrere due chilometri a piedi a passo libero.
Quest’anno la manifestazione torna al percorso originario, presso la zona pedonale centrale di Agropoli: Partenza in Piazza Vittorio Veneto – Corso Garibaldi – Via Mazzini – Via Flavio Gioia – Via Giovanni Amendola – Passaggio in Piazza V. Veneto – Viale Europa – Via Duca Sanfelice – Arrivo in Piazza V. Veneto.
Il Presidente dell’Associazione Culturale organizzatrice “Pegasus”, Mauro Gervasio, evidenzia che fin dal 2000, anno della nascita, la manifestazione si è distinta per aver legato il proprio nome ad iniziative di solidarietà di alto profilo umano, locali o nazionali. Quest’anno il ricavato sarà devoluto all’“European Heart for Children”, organizzazione internazionale no-profit che si occupa della cura di bambini nati con malformazioni cardiache.
Le prime edizioni dell’evento, denominato “Maratonina della Solidarietà e della Pace”, vedeva un tragitto allungato fino ai Templi di Paestum e la partecipazione attiva anche di portatori di handicap. Sette anni fa la denominazione è cambiata in “Stracittadina”, ma lo spirito che muove gli organizzatori è sempre lo stesso, ed è riassumibile in questi termini: partecipazione, sana condivisione, aiuto concreto a chi ha più bisogno.
Insieme all’Associazione “Pegasus”, da sempre principale organizzatrice della manifestazione, quest’anno sarà presente anche l’Associazione culturale “ABC – Agropoli Bene Comune”. Il Comune di Agropoli, attento a iniziative portatrici di valori e messaggi profondamente condivisibili, ha offerto il proprio Patrocinio.
La quota di partecipazione è di euro 5,00. Le iscrizioni potranno essere effettuate dalle ore 8:00 alle ore 9:30 presso il gazebo allestito in Piazza Vittorio Veneto. La partenza è prevista alle ore 10:00.

 

VALLO DELLA LUCANIA, RIPRENDE L’ATTIVITA’ POLITICA DELL’ASS. “LA FORZA DEL FUTURO”

31154331_1043053169181414_300523508855734272_n.jpg

Oggi, l’associazione “ la Forza del Futuro” riprende l’attività politica con
nuovo slancio e vigore. Vengono così eletti come presidente Gaspare Ruocco,
vice presidente Pietro Di Lorenzo, coordinatore politico Francesco Faracchio,
responsabile della comunicazione Domenico Sica ed Antonio Stifano,
responsabile organizzativo e tesoriere Raffaello Guariglia, membro del consiglio
comunale Nicola Botti e con l’ausilio dei soci fondatori nel direttivo.
Forte perciò dell’eredità che ci ha visti protagonisti nelle scorse elezioni
comunali con un consenso di oltre 1500 voti, l’associazione sarà ora più
presente nel tessuto sociale e promotrice di attività. Annovera nuove e giovani
presenze che si impegneranno e vogliono essere protagonisti nell’attività
politica e sociale di Vallo.
Chiediamo quindi il sostegno di tutti i cittadini vallesi alle nostre
iniziative considerando che per noi saranno sempre orientate verso il bene
comune, l’apertura e la crescita sociale, l’appartenenza e l’uguaglianza.

COMUNICATO STAMPA