Articoli scritti da: cilentochannel

CAPACCIO PAESTUM, NUOVO REGOLAMENTO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI E PATROCINI

COMUNE_CAPACCIO.jpg

In arrivo delle nuove regole per i contributi economici da parte del Comune di Capaccio Paestum. L’Amministrazione ha pensato di stilare questo nuovo regolamento diviso in 19 articoli al fine di far chiarezza su chi e come si può ricevere un contributo da parte dell’Ente comunale.

Potranno beneficiare dei contributi, istituzioni, enti pubblici e privati e associazioni senza scopo di lucro. I settori specifici a cui il Comune si riferisce con questo regolamento sono: turismo e promozione; cultura, arte e istruzione; sport e tempo libero; tutela ambientale e sviluppo socio-economico. Le attività per le quali si desidera ottenere un contributo dell’Amministrazione dovranno perseguire come finalità l’implementazione delle politiche e degli obbiettivi dell’Ente comunale, generare ricadute sul territorio e sulla Città capaccese oppure inserirsi nel calendario degli eventi del Comune.

L’Amministrazione sosterrà le attività con una somma fino al 70% del budget che si intende utilizzare per programmare l’iniziativa, e si dovrà fornire al Comune tutta la documentazione utile per identificare ogni aspetto dell’ente che richiede il contributo.

Invece, per i patrocini, non viene riconosciuto nessun contributo di natura economica, ma si può utilizzare il logo del Comune su tutto il materiale pubblicitario ed informativo, e deve essere richiesto tramite l’apposito modulo di domanda. Spetterà all’Amministrazione la decisione di fornire o no il patrocinio.

PASQUALE D’AGOSTINO 

Agropoli,  Domenica la New Basket Agropoli sfida Basket Isernia. Coach Lepre chiede il Pala Di Concilio gremito

Pekovic va a canestro.jpg
Ultima gara del 2019 quella in programma domenica 15 dicembre alle ore 18.00, al Pala Di Concilio di Agropoli. La New Basket Agropoli, reduce dalla vittoria contro Pallacanestro Salerno, cerca conferme contro Basket Isernia. La compagine molisana, partita con ambizioni importanti, ha ad oggi all’attivo solo due vittorie ed hanno bisogno di punti. I cilentani, dal canto loro, vogliono mantenere salda la prima posizione in classifica per chiudere l’anno in bellezza e proseguire poi nel 2020 secondo il percorso positivo tracciato. Coach Lepre, che avrà i suoi tutti arruolabili e disponibili, chiama i tifosi a raccolta: «mi piacerebbe domenica vedere il Pala Di Concilio pieno in ogni ordine di posto. Un modo per premiare il grande lavoro che i ragazzi stanno facendo. Siamo al primo posto in classifica, siamo il migliore attacco del campionato e abbiamo rispettato gli obiettivi che ci eravamo prefissati alla partenza di questa avventura». E sull’avversario evidenzia: «Basket Isernia è stata creata inizialmente per essere ultracompetitiva, ma hanno fatto punti solo alla seconda e all’ottava giornata. Nel frattempo hanno perso pure qualche pedina. Noi ovviamente andremo sul parquet per vincere».

C.S.

Il grande cuore di Babbo Natale per l’ospedale di Polla

 

villaggio 5.jpg

Babbo Natale nel Vallo di Diano ha davvero un cuore grande così. Oltre a distribuire doni ed allegria a tutti i bambini ed agli adulti che decideranno di visitare, fino al prossimo 22 dicembre, il suo villaggio incantato presso il gran teatro PalaDianflex di Atena Lucana, Santa Claus ha deciso di realizzare alcune iniziative per sostenere il reparto di Pediatria dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.
Domenica 15 dicembre si terrà una tombolata benefica. Si potrà comprare una cartella ad un prezzo simbolico; l’intero incasso verrà utilizzato per l’acquisto di giocattoli da regalare alla struttura sanitaria pubblica pollese e che verranno consegnati a bimbi in ospedale Lunedì 16 dicembre dal vero Babbo Natale in barba ed ossa, assieme ai suoi elfi e ad uno dei quattro fantastici pupazzi a grandezza natural. Il tutto verrà ampiamente documentato sulla pagina Facebook e Instagram “La magia di Babbo Natale nel Vallo di Diano”.
In premio per la tombola, la presenza di babbo Natale a casa propria per la consegna dei regali sabato 21 dicembre.
Questi gli orari di apertura del Christmas Village:
Dal lunedì al venerdì (9.00-15.00) scuole, associazioni sportive, culturali, parrocchiali (salvo diverso accordo stabilito telefonicamente  con la direzione del villaggio)
Venerdì (15.30 – 22.00) ingresso al pubblico
Sabato  (9.00 – 22.00)    ingresso al pubblico
Domenica  (9.00 – 22.00) ingresso al pubblico
Ulteriori informazioni, anche sui prezzi dei biglietto d’ingresso, all’interno della pagina Facebook La magia di Babbo Natale nel Vallo di Diano oppure collegandosi al sito https://www.lamagiadibabbonatalenelvallodidiano.it.

C.S.

«L’autovelox di Agropoli è in regola». Il Sindaco Adamo Coppola replica al Senatore Castiello

Adamo Coppola ufficiale (1).jpg
Il Senatore Franco Castiello è intervenuto due volte, negli ultimi mesi, rispetto al Comune di Agropoli: a maggio scorso nel tentativo di “scippo” alla nostra città del commissariato di Polizia di Stato, per portarlo a Vallo della Lucania. Adesso interviene a gamba tesa sull’autovelox di Agropoli, invitando ad impugnare i verbali dinanzi al prefetto in quanto “le contravvenzioni per il superamento del limite di velocità dovrebbero essere ritenute invalide” in quanto “l’installazione dell’autovelox è tuttora priva dell’autorizzazione dell’ANAS”. Un Senatore della Repubblica, con a cuore gli interessi e la vita di tutti i cittadini, dovrebbe intervenire su questioni delicate, solo dopo aver appurato che quanto sostenuto corrisponde al vero, onde evitare di far circolare notizie imprecise che possono innescare false aspettative negli interlocutori. Dopo la vicenda del commissariato, mi ritrovo, mio malgrado, a dover intervenire ancora una volta in merito a quanto asserito da Castiello, facendo presente allo stesso che il Comune di Agropoli, relativamente all’autovelox, è in possesso di tutte le autorizzazioni richieste per legge, rispetta le prescrizioni previste dal Codice della strada, dalla circolare Maroni e dalla circolare Minniti, dal decreto ministeriale D.M. 282/2017.
Tuttavia, per ragioni di verità, va chiarito che il dispositivo di rilevamento della velocità utilizzato dal Comune di Agropoli, essendo collocato su via Togliatti, in corrispondenza del km 103+550 oltre la fascia di rispetto dalla sede stradale, non necessita di alcuna prodromica autorizzazione né nulla osta da parte della società ANAS S.p.a.. Sul punto va evidenziato che nel principio del rispetto della sicurezza stradale nonché di leale collaborazione tra Enti, il Comune di Agropoli si è fatto carico di integrare, a sue cure e spese, i dispositivi di sicurezza esistenti sulla SS 18 var, attraverso la sostituzione del guardrail posto in corrispondenza della progressiva chilometrica 103+550.
In ordine alla segnaletica di scopo, si osserva che la stessa soddisfa pienamente le esigenze di legge in ordine alla visibilità, al numero, alla distanza e quant’altro previsto dalla indicata normativa.
Da un Senatore della Repubblica mi aspetterei iniziative finalizzate a perseguire i medesimi obiettivi di sicurezza della circolazione stradale, attraverso la continua ed incessante attività di stimolo al competente Ministero delle Infrastrutture e Trasporti finalizzato a dare adeguato sostegno economico per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria da praticarsi sulla indicata strada. Altresì va evidenziato, come ho già fatto in altre sedi istituzionali, che sulla SS 18 var, si continua a morire rilevando che ciò purtroppo accade prima e dopo il Comune di Agropoli, ove non esistono dispositivi di controllo elettronico della velocità.

c.s.